Macchie di caffè… addio non siete più un problema

Macchie di caffè… addio non siete più un problema

29 marzo 2021

Quanto è bello svegliarsi con il suono della macchinetta del caffè? Il suo gorgoglio sembra darti il buongiorno. Certo, sempre quando la tua tazzina non cade rovinosamente sul tappeto della cucina.

Ecco, lì la giornata potrebbe cominciare con la luna storta.

Come togliere allora le macchie di caffè e riprendere la tua vita con il giusto mood? Qui sotto i nostri rimedi per eliminare ogni traccia del tuo guaio alla caffeina.

Macchie di caffè: come eliminarle e ri-cominciare bene la giornata

A volte basta una macchia di caffè su una camicia bianca per creare un vero e proprio disastro mattutino. E quando invece il tuo “espresso” si rovescia sul divano? Peggio che peggio. Tranquilla, a tutto c’è una soluzione, basta utilizzare il giusto rimedio per il tipo di tessuto compromesso.

Jeans e cotone

Si tratta dei tessuti su cui le macchie di caffè hanno maggior grip in assoluto. Se il tuo Americano è appena cascato sul tuo paio di jeans preferito, la cosa giusta da fare è toglierli subito, porli in una bacinella e versarvi sopra dell’acqua bollente. Se invece, la macchia è lì da qualche giorno, tampona con acqua calda e una goccia del nostro detersivo Liquido Magnolia e Lavanda. In generale, è bene non sfregare per evitare di estendere l’alone. Una volta eliminato il “grosso”, metti il tuo capo in jeans o in cotone direttamente in lavatrice.

Seta, lana, vestiti colorati e velluto

Per tessuti particolarmente delicati, come la seta, la lana o i capi colorati, il metodo migliore è lasciare in ammollo tutta la notte l’indumento in una bacinella piena d’acqua calda e due gocce del nostro detergente per il bucato a mano Liquido Freschezza Blu. Il giorno dopo risciacqua con acqua fredda: voilà, come per magia, la macchia è sparita. Caso a parte è il velluto, da tamponare il prima possibile con acqua minerale. Successivamente, tratta il tessuto da rovescio con il ferro a vapore per risollevarlo.

Tappeti & materassi

Se portare il caffè a letto è un gesto veramente romantico, la tazzina che casca sul tappeto della camera o direttamente sul materasso, può essere la fine di una storia d’amore  Dai su, non è una tragedia come sembra. Qui la nostra ricetta segreta: unisci in una ciotola 4 bicchieri di acqua bollente, 2 cucchiai di sapone di Marsiglia grattugiato e 2 cucchiai del nostro Igienizzante con bicarbonato. Versa la miscela in un contenitore spray, spruzza e lascia agire per 15 minuti, tamponando poi con uno straccetto umido se necessario.

Buongiorno! Dopo queste istruzioni anti-macchia di caffè, la tua tazzina di espresso tornerà a sussurrartelo con la sua voce calda e avvolgente.

Torna alle FAQ Torna ai racconti