Un compleanno speciale: festina tutta fai-da-te

5 febbraio 2018

Una volta all’anno tocca a tutti, sì ci riferiamo all’invecchiare… ma se per qualcuno è un problema, per i bambini è uno dei momenti più belli dell’anno, insieme a Natale e a qualsiasi altro momento in cui ci si diverte e si ricevono regali. Organizzare una festa di compleanno per bambini è più facile di quanto sembri, non disperate, ci pensiamo noi a darvi tutte le istruzioni.

Festa: istruzioni per l’uso

Location

La cosa migliore è organizzare la festa a casa propria o nel proprio giardino durante la bella stagione (se possibile). Se invece abitate in un piccolo appartamento, cercate una sala adeguata dove organizzare tutto. Potreste rivolgervi alla parrocchia oppure alle associazioni sportive o enti no profit del vostro quartiere, che affittano le stanze in cambio di modiche cifre.

Allestimento

Che festa sarebbe senza un giusto allestimento? Scegliete un tema e portatelo avanti in tutti gli elementi. Vi basterà fare qualche domanda a vostro figlio per capire immediatamente quali sono i suoi gusti. I maschietti preferiranno Cars, i Minions, Mario Bros e i mitici supereroi, mentre le femminucce impazziranno per Frozen, la Bella e la Bestia e tutte le principesse delle favole. Procuratevi tutto l’occorrente per addobbare al meglio la festa, scaricate da internet materiali che raffigurano il personaggio principale della festa, comprate tovaglie, tovaglioli, bicchieri, piatti e festoni rigorosamente a tema.

Forbici alla mano e create voi stesse i festoni da appendere, basterà del cartoncino colorato e delle grucce metalliche per sistemarli in giro per la stanza, in internet trovate tantissimi video tutorial che vi possono aiutare. Non dimenticate le ghirlande e soprattutto i palloncini: gonfiateli con l’elio se siete in uno spazio chiuso così resteranno in alto, e attaccateli in tutta la location.

Cibi e bevande

Fortunatamente i bambini sono di poche pretese, hanno gusti semplici per il mangiare. Scegliete il tradizionale cibo da festa come pizzette, tramezzini, pasticcini e patatine, optate per succhi di frutta, coca cola e aranciata per dissetarli.

Attenzione, liberate la fantasia nella presentazione dei cibi. I tramezzini trasformateli in simpatici animaletti usando olive e carote, comprate dei simpatici cestini da pop corn monoporzione, così che ognuno potrà divertirsi a servirsi da solo e per le bevande potete procuratevi cannucce a spirale.

Mi raccomando non dimenticate la torta, che festa sarebbe senza candeline e torta colorata?

Animazione

Ogni festa che si rispetti ha l’animazione, quindi preparatevi alcuni giochi simpatici da proporre a tutti i bambini invitati, per esempio la pignatta o il Photo Booth, un modo innovativo per divertire i bambini e  avere qualche ricordo. Vi basterà procurarvi cappellini, finte cravatte, occhialoni di plastica, maschere e il gioco è fatto, non vi resterà che scattare le fotografie.

Tante cose da fare ma la soddisfazione, vostra e di vostro figlio, sarà enorme. Non dimenticate di utilizzare il Detergente Pavimenti una volta sistemato tutto per donare un fresco profumo di pulito all’ambiente.

 

Torna alle FAQ Torna ai racconti