Come pulire le veneziane i consigli di scala detersivi

SOS tende veneziane: la guida completa alla loro pulizia

30 settembre 2019

Alcune case raccontano molto di chi le abita. Hai voluto una zona giorno ampia e luminosa, dalle cui finestre a tutta altezza si può ammirare una vista da favola. I tuoi ambienti riescono a ricevere così tutta la luce che tanto desideravi, basta solo alzare le veneziane. Utilizzate per molto tempo solo nelle scuole e negli uffici, oggi questo tipo di tenda regna anche anche nelle abitazioni dal gusto minimal e moderno. Una scelta che, come tutte, ha però i suoi pro e i suoi contro. Per esempio il fatto che ti tocca dedicare un bel po’ di tempo alla loro pulizia. Ecco la nostra guida per una detersione delle veneziane veloce ed efficace.

I nostri suggerimenti per pulire le tende veneziane

È la casa dei tuoi sogni, ricca di vetrate che illuminano ogni tuo spazio. Raffinata e luminosa, ti rispecchia nello stile e nel mood, c’è un unico dettaglio invisibile agli occhi. Come pulisci tutte quelle veneziane? Attenzione, a volte questo tipo di tende può richiedere cure particolari. Eccoti qui i nostri consigli:

  1. Come pulire le veneziane? Con tutto quello che devi pulire, le veneziane a volte rischiano di passare inosservate. In realtà, più passa il tempo e più, quel classico design a doghe, si popolerà di polvere e sporcizia. Ti basterà un panno o un piumino per spolverare le tue tende una per una, eliminando quanta più polvere possibile. Ricordati di farlo regolarmente, ovvio che più le pulirai meno fatica farai tra una volta all’altra.
  2. Come smacchiare le veneziane? Sulla tua tenda sono comparse alcune piccole macchie? Non allarmarti, c’è un semplicissimo rimedio per rimuoverle. Spruzza il nostro Sgrassatore Marsiglia Bicarbonato e poi indossa un vecchio calzino come guanto, immergendo la mano in acqua calda. Afferra delicatamente entrambi i lati delle doghe e strofina bene insistendo sulle macchie. Voilà… pulito perfetto.
  3. Veneziane: pulizia in profondità. Ti abbiamo parlato di come spolverare e far sparire le piccole macchie. Ora, entriamo nel vivo della questione. Riempi la vasca da bagno con acqua calda, assicurati che le veneziane siano completamente imbevute e aggiungi il nostro Ipoallergenico con Aloe Vera, lasciando in ammollo le tende da mezz’ora a tre ore (dipende dal grado di sporco). Risciacqua bene e assicurati che le veneziane siano ben asciutte in modo che non si sviluppi della muffa. Attenzione: non lasciarle su radiatori caldi, potrebbero deformarsi irreparabilmente.

Il nostro lavoro di consiglieri per oggi finisce qui. Alla prossima puntata di pulito… con Scala!

Torna alle FAQ Torna ai racconti