bucato-lavatrice

SOS: come lavare e stirare le maglie con le stampe?

27 maggio 2016

Quando lavi o stiri le maglie con le stampe devi armarti di un’attenzione quasi chirurgica. Ti basta un piccolo errore e il volto del tuo cantante preferito potrebbe trasformarsi ne “L’Urlo” di Munch. E poi scommettiamo che le urla saranno le tue!

In questo post ti spieghiamo proprio in quali passi falsi non cadere, e quali strategie adottare, per assicurare lunga vita ai tuoi capi stampati.

Maglie stampate. Ecco come lavarle

Come mantenere sempre giovani le stampe sulle maglie? Non servono miracolosi trattamenti anti-age, ti basta seguire questi consigli:

  • Se hai a che fare con un indumento nuovo, ti suggeriamo un primo lavaggio a mano in acqua fredda.
  • Le volte successive puoi lavarlo in lavatrice, ma ricorda di girarlo alla rovescia, in modo che la superficie della stampa non sfreghi contro altri tessuti o contro le pareti del cestello.
  • Non impostare mai una temperatura di lavaggio superiore ai 30 °C.
  • Se possibile evita la centrifuga, oppure selezionane una a pochi giri. In questo modo la tua stampa si usurerà di meno.
  • Non aggiungere mai, in fase di lavaggio, la candeggina. E nel caso fosse necessario, pretratta solo le parti di tessuto macchiate, senza toccare la stampa.
  • Non lavare a secco. I solventi chimici possono rovinare i colori della stampa.
  • Se utilizzi l’asciugatrice, tienila a una temperatura molto bassa.
  • E ricorda, sempre, di non lavare insieme capi di colore diverso. Non solo i tessuti, ma anche le stampe possono cambiare colore.

Per quando riguarda il lavaggio, questo è tutto. Ora, però, passiamo alla seconda fase delicata: la stiratura.

Come stirare una maglia con la stampa?

Alt! Con le magliette stampate non si scherza. Il principale luogo del delitto, dove vengono commessi i crimini più gravi contro questi capi, è proprio l’asse da stiro.

Tieni a mente questo avvertimento: non appoggiare, mai e poi mai, il ferro da stiro sulla stampa. Non farlo per due ragioni: comprometterai la tua maglietta e anche il ferro da stiro. Donna avvisata, stampa salvata.

L’alleato delle maglie con le stampe è un panno umido. Quando le stiri, infatti, ti basterà appoggiarlo sopra il disegno così da evitare che il calore del ferro da stiro lo rovini.

Segui i nostri suggerimenti, le tue maglie stampate sembreranno sempre come nuove.

E se hai dei consigli sulla cura degli abiti con le stampe, condividili con i nostri amici sulla pagina Facebook Il pulito che vorrei.

Torna alle FAQ Torna ai racconti