riciclo creativo jeans

Riciclare i tuoi vecchi jeans? Ecco 5 idee originali e divertenti

29 giugno 2020

Intramontabile denim. I jeans sono un punto fermo nel guardaroba di ogni donna. Dopo anni di onorato servizio, i tuoi più fedeli compagni hanno ceduto a tempo e usura e sono ormai inutilizzabili? Non buttarli, riciclali!

Abbiamo visto bottiglie di plastica ripescate dagli oceani e fuse insieme per diventare bracciali, reti da pesca incagliate negli scogli e tramutate in costumi da bagno, scontrini e cartacce sono riplasmati in abiti e accessori green. 

Ecco allora che anche i tuoi vecchi jeans, sotto i ferri del taglia e cuci, possono trasformarsi in altro. Qui alcune idee creative per dar loro nuova vita. D’altronde lo facciamo un po’ tutte, da quando siamo ragazzine!

Creare accessori per la casa con i jeans: l’arte del riciclo creativo

Ogni donna possiede un paio di jeans, suoi o ereditati da parenti varie, che non indossa più. Invece di liberartene, basta ricorrere alla borsa da cucito, armarti di creatività e pazienza, e creare accessori per la tua casa davvero originali e a costo zero.

  1. Cuscini trendy. Divano triste? Cuscinetti e cuscinoni si possono foderare con i tuoi vecchi jeans. Non importa quanto i colori siano diversi tra loro, in soggiorno o nella camera dei ragazzi, l’effetto sarà accattivante e fuori dagli schemi. Armati di ago e filo: il risultato finale è davvero sorprendente!
  1. Chef in jeans. Riporta alla nonna il suo grembiule e realizzane uno molto più originale: un paio di jeans è quello che ti serve. Taglia il retro dei pantaloni e conserva la parte davanti, più o meno dalla vita alle ginocchia. Dalla parte posteriore recupera un trapezio da trasformare nella tua pettorina e con il resto del jeans crea le fascette per legare il grembiule al collo e alla vita. Mai vista una chef più alla moda!
  1. Tovagliette americane. Se la febbre del jeans recycling ti sta catturando, non puoi perderti le tovagliette all’americana per la tua tavola. Ti basterà tagliare la parte centrale della gamba dei pantaloni e aprire una cucitura. Nato come tessuto da lavoro indistruttibile, il denim si dimostrerà all’altezza dei bambini più pasticcioni, sopportando al meglio i giri in lavatrice.
  1. Borsa di jeans. E visto che stiamo andando verso l’estate, la pochette di jeans sarà un accessorio a cui non potrai rinunciare. Soprattutto perché sarai proprio tu la stilista di te stessa. Un modo perfetto per riciclare anche piccoli patch di denim diversi. E se non sei una professionista dell’ago e filo, puoi glissare sulla colla a caldo ;) Aggiungi anche un foulard colorato per portarla al polso e dare un’aurea vintage che asseconda ogni stile.
  1. Piante grasse in denim. C’è ancora qualcosa che può essere rivestito… quegli anonimi vasi di plastica color terracotta. I contenitori delle tue piante grasse decorati con scampoli di stoffa jeans saranno tutta un’altra storia. Il tuo giardino non è mai stato così alla moda!

E dopo ore di riciclo creativo arriva il momento delle pulizie. Niente paura, a pulire dopo il tuo duro lavoro ci pensa il detergente per pavimenti Gocce di Rosa!

Torna alle FAQ Torna ai racconti