pulizia-soffitti

Ragnatele in casa? No panic! Ecco come liberartene

16 dicembre 2016

C’è chi non li caccia perché portano guadagno, chi utilizza le loro ragnatele come trappola per le zanzare e chi, invece, li annovera tra i peggiori incubi. In fatto di ragni, ognuno ha il proprio credo, ma su una cosa siamo tutti d’accordo: una collezione di ragnatele sui muri di casa non regala certo l’impressione di un ambiente curato.

I ragni sono abili e velocissimi tessitori, per questo, appena li vediamo al lavoro è bene intervenire subito per eliminare le loro “opere”. A proposito: sai già come si fa? In questo post ti spieghiamo come eliminare le ragnatele in modo pratico e veloce.

Come prevenire e come eliminare le ragnatele

Da dove vengono i ragni? Dove formano le ragnatele e come eliminarle? Risponderemo a tutte queste domande.

Da dove vengono i ragni?

I ragni fanno il loro ingresso in casa dalle loro porte principali. Che, di solito, sono i buchi e le crepe nel muro o le fessure che si creano nei pressi di battiscopa e stipiti. Quindi, se vuoi eliminare definitivamente ragni e ragnatele stucca i buchi e chiudi con il silicone le fessure.

Dove si formano le ragnatele?

Una volta entrati in casa, i ragni si muovono nelle zone polverose, e da lì iniziano a tessere le loro tele. Quindi, avrai già capito, un buon antidoto per evitare le ragnatele è mantenere la casa pulita.

La caccia alle ragnatele inizia negli angoli del soffitto e nelle parti alte dei mobili, quelle più difficili da pulire.

Ti consigliamo, inoltre, di coprire con un telo i mobili che si trovano in soffitta o in garage.

Come eliminare le ragnatele?

Adesso che le hai stanate, vediamo come liberarti delle ragnatele:

  • Puoi ricorrere all’asta telescopica specifica per le ragnatele, che è una scopa dal manico allungabile con una spazzola in cima.
  • Oppure puoi optare per un rimedio fai da te, altrettanto efficace: ti basta prendere una scopa qualunque, coprirla con un panno umido e passarla sulla ragnatela. Quest’ultima aderirà immediatamente e si staccherà senza fatica.

Una volta che avrai tolto di mezzo tutte le ragnatele, pulisci bene le superfici dei mobili e i pavimenti, per eliminare non solo i ragni, ma anche le loro uova.

A differenza degli scaramantici noi abbiamo una certezza: se seguirai i nostri consigli la tua casa sarà pulita e libera dalle ragnatele. I ragni che portano guadagno li incontrerai lo stesso, ma fuori dalla tua casa.

Torna alle FAQ Torna ai racconti