lavaggio-auto

Pulire l’auto a casa, dai tappetini ai cerchioni

29 novembre 2016

Tagliando, bollo, assicurazione, revisione, benzina… Auto mia, quanto mi costi!

Se hai un’auto tutta tua saprai già che mantenerla è dispendioso. Purtroppo la maggior parte delle spese sono davvero inevitabili, ma alcune si possono eliminare. Per esempio puoi pulire l’auto a casa, senza spendere soldi all’autolavaggio. E non solo, puoi farlo con alcuni prodotti che probabilmente avrai già in casa.

Certo, devi prima capire bene come fare. Perché l’improvvisazione, in questo caso, può costarti cara. Questo post è quello che ti serve, qui scoprirai come lavare gli interni di tessuto dell’auto e i cerchioni. Quindi, cosa aspetti a leggere?

Pulizia dell’auto fai da te

Iniziamo subito con la lista degli strumenti e dei prodotti utili per lavare l’auto. Eccoli qui:

Scommettiamo che a casa hai già tutto quello che ti serve. Quindi vediamo cosa dovrai fare.

Come lavare i tappetini dell’auto

Occupati, per prima cosa, della pulizia dei tappetini. In questo modo:

  • Estraili dall’abitacolo facendo attenzione a non rovesciare lo sporco sui sedili.
  • Sbattili con forza, per eliminare il grosso della polvere, e passa l’aspirapolvere sulla loro superficie.
  • In una vaschetta, prepara un mix di acqua tiepida e sapone di Marsiglia grattugiato. Bagna la spazzola e sfregala sui tappetini per eliminare eventuali macchie.
  • Ripassa la spazzola umida per togliere il sapone.
  • Lascia i tappetini all’aperto finché non si saranno ben asciugati.

Come pulire e smacchiare i sedili di tessuto

Ora veniamo ai sedili. Per eliminare la polvere e le macchie puoi fare così:

  • Aspirali con il bocchettone dell’aspirapolvere, ma tienilo alla minima potenza, per evitare di danneggiare i tessuti.
  • Non dimenticarti delle fessure tra i sedili. Lì puoi arrivarci con l’aspirabriciole.
  • Noti qualche macchia? Allora versa in una vaschetta di plastica un po’ di acqua tiepida e aggiungi del sapone di Marsiglia. Così come hai fatto per pulire i tappetini, bagna la spazzola nel mix e passala sulle macchie.
  • Elimina il sapone passando sulle zone trattate un asciugamano umido e ben strizzato. Fai attenzione: cerca di non bagnare più del necessario i rivestimenti.

Come pulire le guide dei sedili e il poggiapiedi

Per pulire bene, sposta i sedili anteriori il più possibile in avanti. Con i sedili in questa posizione ti sarà più comodo pulire le guide metalliche sulle quali scorrono, per farlo ti basterà una spugnetta umida e un po’ di sgrassatore.

Dopodiché, aspira la zona poggiapiedi con il bocchettone dell’aspirapolvere e, anche in questo caso, rimuovi eventuali macchie con la spazzola e il sapone di Marsiglia. Poi sciacqua e risistema i tappetini solo una volta che sarà tutto asciutto.

Come pulire i cerchioni

Passiamo alla pulizia dei cerchioni. Anche in questo caso puoi affidarti a prodotti per le pulizie domestiche. Segui questi suggerimenti:

  • Passa un foglio di giornale sui cerchioni per eliminare il grosso dello sporco.
  • Spruzza lo sgrassatore sul cerchione, lascialo agire per qualche minuto e poi, con una spugna, elimina le macchie e lo sporco.
  • Risciacqua e asciuga bene con un panno per evitare che si creino aloni.

Già fatto. Tempo totale per la pulizia: un’oretta scarsa. Difficoltà: bassissima. Risultato finale: la tua auto è splendente.

Torna alle FAQ Torna ai racconti