Pranzo in spiaggia: tutto quello che devi ricordare

4 agosto 2016

Una piacevole giornata in spiaggia include un bel pranzo sotto l’ombrellone. Ma, spesso, la fretta di sdraiarti sotto il sole ti fa dimenticare a casa qualcosa di indispensabile.

No panic! Dopo aver stilato la lista delle cose da mettere nella borsa mare, abbiamo deciso di prepararne una con tutto l’indispensabile per un pranzo in spiaggia. In più, ti diamo anche una ricetta sfiziosa.

La tua lista promemoria per il pranzo in spiaggia

Può essere in calendario da tempo oppure può essere frutto di una decisione dell’ultimo momento. Poco conta: quando si decide di trascorrere una giornata al mare, alla fine, si fa sempre tutto di corsa. Per questo è importante avere una lista promemoria “salvapranzo”:

  • L’ombrellone è indispensabile se la spiaggia verso cui sei diretto non è attrezzata.
  • Vuoi fare sul serio? Allora porta un tavolino da campeggio pieghevole, vedrai che comfort!
  • Porta delle tovagliette americane, indispensabili se non hai un tavolo. Ricordati, poi, di lavarle con un detersivo con igienizzante.
  • Riponi il pranzo in contenitori ermetici.
  • Puoi preparare anche un thermos con il caffè, per non rinunciare al tradizionale appuntamento dopo il pasto.
  • Non dimenticare piatti, bicchieri e posate di plastica, i tovaglioli e le salviette umidificate per pulirti le mani prima di mangiare.
  • Porta una busta per raccogliere i rifiuti.

Ah, non dimenticare a casa la borsa frigo con il pranzo. Un grande classico! Mettici dentro anche l’acqua e un po’ di frutta. Ricordati di inserire in freezer una bottiglia d’acqua di plastica la sera prima, così rimarrà fresca più a lungo e, intanto, manterrà bassa la temperatura nella borsa frigo.

Cosa manca? Manca solo il pranzo. Continua a leggere, c’è una ricetta che ti aspetta.

Picnic sulla spiaggia: orzo con mango, feta e piselli

La scelta del cibo da portare in spiaggia deve essere oculata almeno quanto quella della protezione solare. Le ricette ideali sono quelle fresche e leggere. Noi ti proponiamo un’insalata di orzo con mango, feta e piselli.

Qui trovi gli ingredienti necessari per 6 persone:

  • 400 g di orzo;
  • 250 g di mango;
  • 150 g di feta;
  • 150 g di piselli;
  • un cucchiaino di semi di chia;
  • mentuccia;
  • olio extra vergine di oliva.

Ecco come si prepara:

  • Cuoci l’orzo in acqua salata, scolalo e lascialo raffreddare.
  • Sbuccia il mango e taglialo a cubetti.
  • Versa in una padella antiaderente un goccio d’olio, aggiungi i piselli e qualche cucchiaio di acqua. Falli cuocere per circa 15 minuti a fuoco lento con il coperchio. Poi lasciali raffreddare.
  • Aggiungi all’orzo i piselli, il mango, la feta tagliata a cubetti, qualche fogliolina di mentuccia e i semi di chia. Fai raffreddare in frigorifero.

Ora è tutto pronto per partire, il mare ti aspetta!

Torna alle FAQ Torna ai racconti