SOS bagno perfetto: 5 inconvenienti da risolvere

Inconvenienti in bagno? 5 modi per risolverli!

28 gennaio 2021

Sono tempi difficili per rilassarti come si deve? È soprattutto in questi momenti che devi concederti una coccola in più. Magari partendo proprio dalla voglia di staccare da tutto e disconnettere, almeno per qualche ora o minuto, come se fossi in una Spa.

Tutto questo relax diventa difficile però quando il tuo bagno è un vero disastro. Quali sono gli inconvenienti da evitare per una toilette da reggia imperiale? Vediamoli subito!

SOS bagno perfetto: 5 inconvenienti da risolvere

Aloni, calcare, fughe delle piastrelle, scarichi sporchi e muffa sulle pareti. Questi sono gli inconvenienti a cui dovrai fare fronte per rilassarti in un bagno da vera regina. Insomma, a tutto c’è rimedio, ecco i nostri:

Alone nel WC

Vuoi sbarazzarti di macchie che incrostano il tuo wc? Ti serve una miscela invincibile. Il top è il  nostro WC Gel disincrostante, l’ideale per un’azione igienizzante e per eliminare finalmente qualsiasi alone, dovuto a sporco o residui di calcare. Versane qualche goccia nel water cercando di raggiungere tutti i punti delle pareti interne e lascia agire un’intera notte. Al mattino spazzola le macchie usando lo scopino, poi pulisci tirando semplicemente lo sciacquone.

Piastrelle annerite

Film horror? Peggio. Non c’è nulla di più spaventoso di entrare in bagno, abbassare lo sguardo e notare, tra una piastrella e l’altra, le fughe nere come la pece. Come farle tornare all’antico splendore? Ci vorrà molta pazienza, ma tutto è possibile. Prepara una miscela con qualche goccia del nostro Igienizzante con Bicarbonato e dell’acqua ossigenata. Ora, armati di spazzolino da denti e strofina bene lungo le fughe sa pulire. Lascia agire qualche minuto e risciacqua il tutto con una spugna. Vedrai che candore.

Calcare nella doccia

Niente è peggio di un vetro del box doccia pieno di calcare. Fortunatamente, tenerlo lontano dal nostro bagno è abbastanza semplice, vi basta qualche spruzzo della nostra Schiuma attiva Bagno e Cucina. Spruzza la soluzione sui vetri possibilmente asciutti, aspetta 10 minuti e passa con una spugna non abrasiva. Sciacqua con il soffione della doccia e asciuga con un tergivetro. Se il calcare è ormai troppo estero, ripeti più volte il procedimento fino a che il vetro non torna perfettamente brillante.

Muffa sulle pareti

È uno degli inconvenienti più frequenti perché in bagno c’è spesso vapore e umidità. Questo salendo e depositandosi sulle pareti, soprattutto negli angoli alti, crea il terreno fertile per la muffa. Per farla sparire armati di una scala (fai sempre molta attenzione e fatti aiutare da qualcuno), di guanti e mascherina (vogliamo sempre lavorare in sicurezza). Procurati un vecchio straccio, immergilo in una soluzione di acqua calda e candeggina e strofina energicamente nei punti interessati, lascia agire qualche momento e risciacqua con un panno umido. Arieggia la stanza il più possibile.

Scarichi sporchi

Scarichi sporchi, intasati e acqua stagnante? Se la situazione non è molto grave, puoi eliminarli anche senza chiamare l’idraulico. Versa immediatamente nello scarico il nostro Disgorgante gel con Candeggina per eliminare i cattivi odori dalle tubature. Super veloce, farà il suo dovere in soli 15 minuti, liberando gli scarichi senza danneggiarli. Puoi applicare la soluzione sia per lo scarico di lavandini che per bidet, doccia, vasca e WC.

Siamo sicuri che il tuo bagno ti ringrazierà… facci sapere com’è andata!

Torna alle FAQ Torna ai racconti