armonia_energia_casa

Migliorare l’energia positiva in casa

20 maggio 2014

Secondo la medicina orientale anche gli oggetti che noi siamo abituati a considerare senza vita, come un tavolo, un letto, una lampada, hanno un’energia propria che li collega a noi attraverso un filo invisibile. Per questo, solo se gli oggetti presenti nel luogo in cui viviamo sono in armonia tra di loro, e con noi stessi, ci possono trasmettere emozioni positive.

Ecco alcuni semplici suggerimenti che potranno migliorare significativamente l’atmosfera dell’ambiente in cui viviamo:

–  è fondamentale eliminare tutte le cose inutili accumulate nel corso degli anni.

evitare  di conservare le cose rotte con l’idea di aggiustarle in seguito. Quasi sicuramente rimarranno per anni accumulate in un armadio.

– non tralasciare di pulire neanche i”punti difficili” come sotto il letto, sopra gli armadietti del bagno o dietro gli armadi. Solo così non si formeranno campi di energia stagnante.

– ricordatevi di passare spesso l’aspirapolvere. Infatti la polvere possiede una propria energia che tende a stagnare, soprattutto negli angoli, sui tappeti e nelle librerie.

Prendersi cura della propria casa equivale a prendersi cura di se stessi. Ecco perché è così importante favorire l’ingresso di energia positiva.

Torna alle FAQ Torna ai racconti