profumare-la-casa

Eliminare l’odore di fumo in casa. Ecco come

9 giugno 2015

La prima regola per eliminare l’odore di fumo in casa è: non fumare in casa. Anzi, non fumare affatto sarebbe la soluzione ideale. Questo lo sai già, però, e noi non siamo qui per farti la ramanzina, ma per aiutarti a risolvere questo fastidioso problema.

Sì, a lungo andare il fumo delle sigarette impregna ogni cosa. Il fatto è che chi fuma fa presto ad abituarcisi, ma per un non fumatore quell’odore risulta alquanto fastidioso. Se vuoi fare una cortesia ai tuoi ospiti e ai loro nasi, e vivere tu stessa in un ambiente più gradevole, i consigli che elenchiamo in questo articolo possono tornarti utili.

Come detergere i posacenere

Innanzitutto, non aspettare che i posacenere si riempiano di mozziconi: svuotali spesso. È fondamentale, poi, non lasciarli sporchi per giorni. Prendi questa buona abitudine: ogni sera, prima di andare a letto, lavali con un detergente con azione antiodore. Noi ti consigliamo di utilizzare il detersivo per le stoviglie Scala Antiodori, la cui formula con essenza di agrumi è fatta proprio per eliminare gli odori più forti e persistenti.

Via l’odore di fumo da tende, cuscini e divani

Ahi, ahi, ahi! Qui arriviamo a un punto cruciale: eliminare l’odore di fumo dai tessuti. Magari hai delle belle tende con fantasia a fiori, ma se ti ci avvicini un po’ troppo, altro che profumo di primavera…

E che dire del divano? Ti ci sdrai sopra per rilassarti e guardare un film, ma il fumo di sigaretta si è così impossessato del rivestimento e dei cuscini che non riesci neanche a concentrarti sulla trama.

In una casa in cui si fuma quotidianamente, queste situazioni non sono poi così lontane dalla realtà. E se non te ne accorgi tu, se ne accorgeranno di certo i tuoi ospiti. Dovrai quindi rassegnarti a lavare tende e rivestimenti vari più spesso di quanto si faccia in una casa in cui le sigarette sono bandite.

Tra un lavaggio e l’altro, però, per dare una rinfrescata puoi utilizzare il profumo per tessuti Scala. Si chiama Gocce di fresco, ed è un neutralizzatore efficace contro gli odori di fumo e anche contro quelli di cucina. Utile, no?

Scopri la tecnologia aspirafumo

La tecnologia ci aiuta in tanti ambiti della nostra vita quotidiana e può esserti utile anche per risolvere il problema in questione. Sai che esistono dei posacenere aspirafumo? In pratica si tratta di congegni in genere dotati di particolari filtri e di una ventola. Online ne trovi a prezzi accessibili, quindi tentar non nuoce.

Un altro paio di consigli al volo:

Ti auguriamo di smettere presto di fumare. Nel frattempo, speriamo che i nostri consigli per eliminare l’odore di fumo in casa possano esserti d’aiuto. E se conosci altri rimedi infallibili per eliminare gli odori persistenti da ambienti e tessuti vieni raccontarceli sulla nostra pagina Facebook Il pulito che vorrei.

Torna alle FAQ Torna ai racconti