Regole per il bucato a mano

2 settembre 2016

bucato-a-manoDi solito i capi più delicati, come la seta o la lana, richiedono un lavaggio a mano per preservare al meglio le fibre e i tessuti. Sappiamo che il bucato a mano può essere noioso, ma con queste regole tutto diventerà più semplice ed efficace.

Prima di tutto suddividi i capi per colore e fibra, puoi pretrattare i capi con macchie difficili con della candeggina gentile se l’etichetta lo consente. Scegli un detersivo per delicati e scioglilo in acqua (fredda se i capi sono scuri, calda se si tratta di capi chiari). Lascia il capo in ammollo per un massimo di 5 minuti, muovilo leggermente con le mani ma non strofinarlo.

Risciacqua con acqua fredda e lascia sgocciolare nel lavandino. Non strizzare i capi potrebbero rovinarsi. Infine termina l’asciugatura in piano, prima di passare a una leggera stiratura con il ferro alla minima temperatura.

Torna alle FAQ Torna ai racconti