Come lavare la sedia dell’ufficio?

23 febbraio 2017

sedia-ufficioMolte di voi la usano per diverse ore ogni giorno e spesso ci dimentichiamo che anche lei ha bisogno di manutenzione e di ordinaria pulizia…stiamo parlando della sedia da scrivania. Avete mai notato per esempio quante briciole degli spuntini possono infilarsi nello spazio tra la seduta e i braccioli? Avete  dato un’occhiata alla polvere che si annida nel meccanismo delle rotelle e che non la lascia scorrere correttamente? È ora di correre ai ripari.
Per eliminare polvere e residui di sporco potete utilizzare un panno elettrostatico, per raggiungere le fessure aiutatevi con un piumino sottile. Con una spazzola da bucato eliminate eventuali residui da seduta e schienale (se la poltrona è in tessuto), se invece è in pelle potete usare semplicemente un panno umido.
Per eliminare le macchie utilizzate una spugna bagnata con acqua tiepida e qualche goccia di sapone per i piatti. Infine per le parti in plastica scegliete dello sgrassatore. Risciacquate il tutto con un panno umido e lasciate asciugare completamente.
Dopo la pulizia basterà una manutenzione regolare, eliminando la polvere almeno una volta alla settimana, per avere una sedia sempre pulita e funzionale.

Torna alle FAQ Torna ai racconti