Cattivi odori dall’aspirapolvere?

10 ottobre 2016

pulizie-aspirapolvereCapita a volte che lo sporco e la polvere intrappolati nel sacco dell’aspirapolvere causino cattivi odori. Ecco come liberartene: prima di tutto sostituisci il sacchetto con uno nuovo e ricordati di cambiarlo spesso per evitare ristagni di odore. La frequenza di cambio dipende molto da quanto lo utilizzi, da quanta polvere si forma in casa, se hai o meno animali domestici ecc.
Dopo ogni utilizzo ricordati di pulire bene il bocchettone, dove possono annidarsi polvere e residui di sporco.
Un consiglio in più: per lasciare un gradevole profumo all’interno del sacchetto basta aspirare una piccola quantità di detersivo in polvere per lavatrice, la sua permanenza nel sacchetto aiuterà a combattere la formazione di cattivi odori.

Torna alle FAQ Torna ai racconti