decorazioni-natale

Decorazioni per l’albero di Natale? 3 idee fai da te

6 dicembre 2016

Ogni anno è così. Quando si avvicina il Natale sogni di trascorrere lunghi pomeriggi a casa, riscaldata dal camino mentre fuori nevica, con un sottofondo di musiche natalizie, i bambini felici che giocano e l’albero di Natale che illumina la stanza. Questo è il quadretto che vorresti.

Poi c’è la realtà: la neve che non rispetta mai l’appuntamento, i bambini che non la finiscono di litigare e il camino… chi ha mai avuto il camino? Insomma, ad alcuni desideri tocca rinunciare. Ma sull’albero di Natale no, su quello non si transige.

In questo post abbiamo raccolto alcune idee per un albero di Natale speciale. Speciale perché le decorazioni sono create con le tue mani. Quindi accendi lo stereo, chiama i bambini e mettetevi all’opera. Che la magia del Natale abbia inizio!

Lampadine decorate

Fruga tra i cassetti, scommettiamo che troverai qualche vecchia lampadina. Bene, prendile tutte perché le trasformeremo in gioielli per il tuo albero, in questo modo:

  • Pulisci con delicatezza le lampadine con un po’ di detergente vetri-multiuso, facendo molta attenzione.
  • In una ciotolina mescola della colla vinilica con qualche goccio d’acqua, per renderla più fluida.
  • Riempi un’altra ciotola con polvere d’oro o del colore che desideri. La puoi trovare senza difficoltà nei negozi di bricolage.
  • Alla base delle lampadine lega un pezzetto di fil di ferro e piegalo in modo da creare un gancetto, così da poterle poi appendere ai rami dell’albero.
  • Con un pennello spalma con delicatezza la colla vinilica su tutta la superficie di vetro delle lampadine.
  • Immergi le lampadine nella polvere d’oro e aspetta qualche minuto, in modo che la colla si asciughi.
  • Finisci aggiungendo strass, perline e fiocchetti (utili anche per nascondere il gancetto di ferro), ti basterà un goccio di colla per attaccarli.

Avrai così ottenuto così splendidi gioielli fai da te per il tuo albero.

Ciondoli per l’albero di Natale con fil di ferro e perline

Hai già a portata di mano il fil di ferro? Allora non metterlo via, perché ti servirà per creare dei ciondoli da appendere ai rami dell’albero. Fai così:

  • Prendi un pezzo di fil di ferro di circa 15-20 cm di lunghezza.
  • Piega l’ultimo centimetro di filo a 90°.
  • Infila dall’alto delle perline forate del colore che desideri: oro se vuoi creare una stella, verde per creare un albero, rosso per il cuore ecc…
  • Ricopri il filo di perline e lascia libero solo l’ultimo centimetro, per poterlo piegare come hai fatto prima. In questo modo le perline non si sfileranno.
  • Dai la forma che desideri al tuo filo, riuscirai a piegarlo senza alcuna difficoltà.

Semplice no? E i tuoi ciondoli sono già pronti per essere appesi.

Decorazioni natalizie in feltro

Ultima creazione: un albero di Natale in feltro. Segui le indicazioni:

  • Disegna su un foglio di feltro verde la sagoma di un albero. Per semplicità, ti consigliamo di stilizzarlo, quindi disegna un triangolo.
  • Ritaglialo e utilizzalo come modello per disegnarne uno identico su un altro foglio di feltro verde. Una volta fatto, ritaglia anche questo.
  • Poni sulla superficie di un triangolo un po’ di ovatta.
  • A mo’ di panino, appoggia sull’ovatta l’altra sagoma di feltro. I lati dei due triangoli devono combaciare.
  • Cuci i bordi dei due triangoli con del filo (verde), in modo da creare un cuscinetto a forma triangolare.
  • Ritaglia da un foglio di feltro rosso cuori, stelle o altre forme e applicale al tuo albero con un po’ di colla.
  • Ti basterà attaccare una piccola fettuccia di stoffa per poterlo appendere.

Guarda un po’: il tuo albero di Natale è bellissimo e i bambini hanno smesso di litigare. Anche se fuori non nevica e il camino non c’è, scommettiamo che ora riesci a sentire la magia del Natale.

Torna alle FAQ Torna ai racconti