Costumi di Halloween per bambini, quelli da brivido!

16 ottobre 2018

In questi giorni a scuola non si parla d’altro: come ti vestirai il giorno di Halloween? Sappi che sarai tu, mamma, a doverti occupare del travestimento di tuo figlio. Quindi è bene farsi venire qualche buona idea, così non ti ridurrai all’ultimo minuto a comprare un vestito pronto, di quelli costosi che vanno bene un anno e l’anno dopo son già da buttare.

Qui, in questo articolo, vogliamo darti qualche consiglio per realizzare dei costumi di Halloween fai da te. Ago e filo non sono il tuo forte? Non preoccuparti, sono semplicissimi da realizzare e sul risultato puoi stare tranquilla: metteranno i brividi.

4 idee per vestiti di Halloween fai da te

Mummie, fantasmi, scheletri e zombie si preparano a far festa nella notte più spaventosa dell’anno. Se tuo figlio non ha ancora le idee chiare sul suo travestimento, avanza tu qualche proposta, prima che ti metta in difficoltà con qualcosa di irrealizzabile. Qui trovi un po’ di ispirazioni sui costumi, ti spieghiamo tutto quello che dovrai fare per realizzarli, sono semplici e veloci.

Un grande classico di Halloween è il fantasma e, lasciacelo dire, è anche uno dei costumi più semplici da creare. Ti basta prendere un vecchio lenzuolo bianco che non utilizzi più e ritagliare, al centro, un bel buco per far passare la testa. Regola bene la lunghezza e taglialo all’altezza delle caviglie, così i bambini non inciamperanno. La faccia va dipinta di bianco, con le tempere specifiche per la pelle e, intorno agli occhi, basterà un velo di ombretto scuro della mamma.

Altrettanto semplice è il costume da scheletro. Prendi un leggings nero o una calzamaglia nera coprente e una maglietta aderente sempre nera e, con la tempera bianca per tessuti, disegna sui vestiti le ossa dello scheletro: sterno, braccia e gambe. Ci manca solo un cappellino aderente nero e il travestimento è fatto!

Non lo sapevi? Ad Halloween si risvegliano anche gli zombie! Il costume da “morto vivente” è facile, basta recuperare dall’armadio del papà qualche vecchio abito che non usa più. Prendi un vecchio pantalone e taglialo all’altezza delle caviglie: non deve essere un taglio preciso, più sdruciti sono e meglio è. Ora prendi una vecchia maglietta e sporcala con il rossetto rosso, per simulare il sangue, e con il fard per il viso (le macchie di rossetto si tolgono con lo smacchiatore!). Sopra, bisogna mettere una vecchia giacca bella abbondante. Il trucco? Cipria chiara per creare l’effetto pallido, ombretto marrone intorno agli occhi, una bella cicatrice disegnata sulla guancia e, sul lato della bocca, una sbavatura di rossetto rosso… da brividi!

In questo periodo dell’anno si risvegliano anche le mummie. Come creare un travestimento da mummia? Così: recupera dei collant bianchi e una maglia bianca a maniche lunghe; prendi dei pezzi di garza e fermali con qualche punto di cucito al tessuto. Trucca il viso con la cipria chiara e voilà, la mummia si è svegliata!

“Mamma, mi serve il vestito per Halloween!” Ecco, ora hai un sacco di idee da proporre a tuo figlio!

Torna alle FAQ Torna ai racconti