Come smacchiare le tazzine di porcellana? Istruzioni per l’uso!

Come smacchiare le tazzine di porcellana?

8 febbraio 2021

C’è un problema universale che riguarda le tazze di porcellana: le macchie. Sì, proprio quelle con cui bevi ogni mattina il tè o il caffè, simboli per eccellenza delle pause gratificanti, dei momenti da dedicare a te stessa e da condividere con chi ami.

La usi talmente tante volte che sembra consumarsi col tempo, ma poi pensi che di anfore se ne trovano ancora intere negli abissi marini dopo millenni e ti convinci che una tazza è per sempre. Ma è davvero così? Sì, basta saperle smacchiare per bene! E noi siamo qui per dirti come ;)

Macchie di tè o caffè sulla tua tazza? Sbianca tutto in poche mosse

Lo sappiamo tutti che tè e caffè ingialliscono e macchiano i nostri denti, se non li laviamo subito dopo aver bevuto. Benissimo, questo succede anche sullo smalto delle tue adorate tazzine di porcellana. Ma niente panico… a tutto c’è rimedio. Ecco come sbiancarle in pochissime mosse!

Se puoi, lavale subito

La cosa migliore sarebbe quella di precipitarti a sciacquare la tua tazza, appena finito di bere il tè o il caffè. Non è affatto raro però che, prima di farlo, restino invece sul fondo un paio di dita di bevanda ormai fredda. Capita a tutti: magari sei in ufficio e non hai spugnetta e detersivo, magari sei a casa e ti perdi in altre mille impegni, telefonate, faccende domestiche. È allora che la macchia è dietro l’angolo, pronta a rimanere indelebile sulla tua tazzina preferita.

Elimina le macchie

Hai bevuto il tuo caffè giornaliero? L’hai capito, non lasciare a se stessa la tua tazzina, ma corri a lavarla. Per ogni tazza, versa al suo interno due cucchiaini di bicarbonato insieme alla stessa quantità di acqua e a qualche goccia del nostro Igienizzante con Bicarbonato.  A questo punto mescola il composto fino a ottenere una “pastella”, che ti aiuterà a detergere a fondo e ad eliminare ogni macchia. Ricordati anche di evitare di usare spugnette abrasive che potrebbero graffiare le tue chicchere… meglio un panno morbido.

La ceramica torna a splendere

Nonostante un lavaggio scrupoloso, a volte capita che il fondo e le pareti delle tazze rimangano leggermente macchiate. Non preoccupatevi, non si tratta di un danno irrimediabile. Esiste un metodo facile per togliere definitivamente questi aloni e far tornare brillante la porcellana. Il bicarbonato può essere la risposta: versane nella tazza due cucchiaini e aggiungi la stessa quantità di acqua. Mescola il composto fino a formare una pastella, sfrega bene con un panno e risciacqua bene. Voilà… la tua tazzina è come nuova ;)

Insomma, le vostre tazzine torneranno a brillare… grazie a Scala!

Torna alle FAQ Torna ai racconti