Come pulire le borse da mare di tela, plastica, vimini

31 luglio 2018

Prima delle vacanze pensi ai bagni tra le onde, a quando sarai spaparanzata sul lettino ad abbronzarti, ai giochi sulla spiaggia e ai pranzi in riva al mare. Quando rientri, però, i pensieri sono altri: come lavare costumi e teli da mare e come pulire la borsa della spiaggia.

Visto che nel nostro blog ti abbiamo già dato tutte le informazioni utili per rimettere a nuovo costumi e teli da mare, ci rimane solo da spiegarti come pulire la borsa della spiaggia, che sia di tela, plastica o vimini. Così il rientro dalle vacanze sarà ancora più soft! ;)

Come lavare la borsa da spiaggia

Non sarà una borsa macchiata – anche se si tratta della tua borsa preferita – a guastare le tue vacanze. Qui infatti ti diamo tanti consigli per eliminare macchie di salsedine, crema e olio solare e lavare la tua borsa, di qualsiasi materiale essa sia.

Come pulire la borsa di tela

Prima di tutto capovolgila per eliminare la sabbia, poi dai un’occhiata: ci sono delle macchie di olio o di crema? Ti spieghiamo subito come pretrattarle: prima del lavaggio, versa una goccia di detersivo per i piatti sull’alone, strofina con delicatezza e poi lascia agire per qualche minuto. Dopodiché, puoi lavare la borsa in lavatrice (anche ad alte temperature) con un detergente liquido efficace. Se la borsa è colorata o a fantasia, imposta una temperatura bassa (40-50 °C) e usa il detersivo liquido Salvacolore, così uscirà dal cestello come nuova! E per mantenere i colori vivaci, non farla asciugare sotto i raggi diretti del sole.

Come pulire la borsa di plastica

Di lei proprio non devi preoccuparti, perché la borsa di plastica è fatta per essere pulita in un battibaleno! Dopo averla capovolta per eliminare la sabbia, spruzza su una spugnetta umida un po’ di sgrassatore e passala sulla superficie interna ed esterna della borsa. Per sciacquarla usa un panno umido oppure metti la borsa direttamente sotto il getto d’acqua del lavandino.

Come pulire la borsa di vimini

Sì, le borse di vimini sono molto belle ma non altrettanto semplici da pulire. A lei, infatti, dovrai prestare qualche attenzione in più. Segui questi consigli per eliminare sabbia, salsedine e tracce di unto:

  • Capovolgila e batti il fondo per liberarla dalla sabbia.
  • Passa sulle superfici una spazzola dalle setole morbide per rimuovere anche i granelli di sabbia più nascosti.
  • Spruzza un po’ di sgrassatore su una spugnetta umida e passala sulla borsa. Poi, con un panno umido, sciacqua bene. Lascia asciugare all’aria aperta.

Ora che non devi più preoccuparti della borsa, puoi tornare a pensare ai prossimi bagni, al sole e ai giochi sulla spiaggia. Buona estate da Scala!

Torna alle FAQ Torna ai racconti