scarpe-estate

Come pulire i sandali estivi in gomma, sughero e cuoio

28 giugno 2017

L’anno scorso hai combinato un bel pasticcio: hai pulito un paio scarpe estive, le tue preferite, senza sapere bene come fare e ora sono da buttare e ricomprare. Non farai più lo stesso errore: d’ora in avanti seguirai i consigli di esperti del pulito. Sei qui per questo, non è vero?

Qui ti spiegheremo tutto quello che devi fare per pulire le scarpe estive di gomma, di sughero e di cuoio. Capirai come prendertene cura utilizzando, semplicemente, i prodotti che hai a casa. Seguici, con noi farai tanta strada e, soprattutto, continuerai a farla con indosso le tue scarpe preferite.

Come pulire le infradito

Molti ti diranno di lavare le infradito in lavatrice senza pensarci troppo su. Noi, invece, ti sconsigliamo di farlo. Se vuoi andare sul sicuro, lavale a mano. In questo modo:

  • Se sono molto sporche, mettile in ammollo in acqua tiepida per circa 15 minuti.
  • Con una spugna e un po’ di sgrassatore Marsiglia pulisci bene la pianta e la suola.
  • Se le superfici non sono lisce, puoi aiutarti con un vecchio spazzolino da denti.
  • Pulisci le parti in plastica dura ed eventuali rifiniture in tessuto con una spugnetta bagnata di sgrassatore.
  • Sciacqua bene le ciabatte sotto l’acqua corrente e falle asciugare.

Così saranno perfettamente pulite e, soprattutto, non rischierai di rovinarle.

Come pulire le zeppe di sughero

Sabbia, segni neri e macchie d’erba. Le tue zeppe di sughero non escono indenni dalle lunghe serate estive. Come pulirle senza danneggiarle? Così:

  • Rimuovi lo sporco con un panno umido.
  • Immergi la spugna in una bacinella di acqua tiepida, spruzza poco sgrassatore Marsiglia e passala sulla zeppa.
  • Vedi ancora delle macchie? Rimuovile con una spazzola.
  • Usa un panno umido per sciacquare e, infine, asciuga.

Ora sì: le zeppe sono pronte per accompagnarti alla tua prossima serata.

Pulire i sandali di cuoio e le suole interne

Come pulire i sandali e le suole di cuoio? Puoi farlo senza ricorrere a detergenti specifici. Riuscirai anche a togliere quelle sgradevoli macchie di sudore. Un’alternativa valida (e più economica) ai detergenti per cuoio è la soluzione di acqua calda e sgrassatore, efficace anche per pulire l’interno dei sandali. Fai in questo modo:

  • Bagna una spazzola morbida con acqua calda e sgrassatore Marsiglia, poi passala sul cuoio.
  • Risciacqua con un panno umido e ben strizzato e fai asciugare i sandali lontani dal sole.

Et voilà, saranno come nuovi! E ora: allaccia i tuoi sandali preferiti e goditi l’estate.

Torna alle FAQ Torna ai racconti