pulizie-animali

Come pulire gli accessori del cane

30 maggio 2017

Chi ha un animale domestico lo sa molto bene: i nostri amici a quattro zampe hanno un piccolo guardaroba da gestire! Cappottini, cuccette, giocattoli o accessori da passeggio…per una perfetta igiene è bene dargli una bella pulita! Il momento migliore è l’arrivo dell’estate, quando spariscono coperte e cappottini e si usano più spesso guinzagli e giocattoli anche all’aria aperta. Ecco a voi una pratica guida che spiega come pulire gli accessori del cane.

Copertine

Così come i bambini, spesso anche gli animali hanno la loro affezionata coperta di Linus e, una volta finito l’inverno, è consigliabile lavarla e riporla fino alla prossima stagione fredda. Come procedere? Prima di tutto ti consigliamo di scuoterla molto energicamente per eliminare i peli, dopodiché lavatela da sola in lavatrice a 40° utilizzando un detersivo con igienizzante per eliminare macchie e aiutare a tenere lontani i batteri.

Pettorina e collare

Forse sono i due accessori più “vissuti” dal cane durante le lunghe passeggiate all’aria aperta. Stiamo parlando del collare o della pettorina in tessuto, ma come si puliscono? Potete spruzzare dello sgrassatore e strofinare con cura con una spazzola da bucato, risciacquate sotto acqua corrente e fate asciugare all’aria aperta. Prima di utilizzarli assicuratevi che siano completamente asciutti, eviterete la formazione di cattivi odori.

Cuccia

È la casa del nostro cane ed è bene tenerla sempre pulita e curata per il suo benessere e per l’igiene della casa. Scuotetela frequentemente (ogni 2 giorni) per liberarla da peli e polvere. Per il lavaggio invece vi consigliamo di lavarla a mano con acqua calda e sapone di Marsiglia, se invece è sfoderabile potete metterla tranquillamente in lavatrice, esattamente come fatto per la copertina.

Giocattoli

Diciamolo, ci piace viziare i nostri cuccioli con tanti giocattoli e accessori che però possono diventare un vero ricettacolo di batteri, anche perché spesso Fido ci gioca al parco o in giardino e perché no, anche con altri cani. Quindi periodicamente è bene igienizzarli. Se si tratta di accessori in plastica dura o nylon potete lavarli in acqua calda con una goccia di detersivo per piatti (noi ti consigliamo la nostra versione igienizzante con bicarbonato), poi risciacquate e lasciate asciugare…ora sì che si può riprendere a giocare a pieno ritmo!

Siamo sicuri che questi accorgimenti avrete un set di accessori per il vostro cane sempre pulito e igienizzato! Pronti a riprendere il divertimento?

Torna alle FAQ Torna ai racconti