Come lavare i vestiti dei neonati? Guida al bucato dei piccoli

28 settembre 2017

Alzi la mano chi non ha mai commesso un errore nel fare il bucato. Prima o poi, per distrazione, pigrizia o poca dimestichezza, capita a tutti di sbagliare. Con il bucato dei bambini, però, bisogna prestare il doppio dell’attenzione.

In questo post ti illustriamo tutte le accortezze che devi avere quando lavi i loro indumenti. Leggile e fanne tesoro.

Il vademecum del bucato dei piccoli

Nel bucato dei piccoli la priorità è l’igiene, lo sappiamo bene. Allo stesso tempo, è importantissimo scegliere con cura i prodotti da utilizzare, perché la pelle dei bambini è delicata e si può irritare facilmente. In questo post trovi indicazioni precise che lavorano su entrambi i fronti: igiene e delicatezza. Vediamole insieme.

Capi nuovi, appena acquistati

Gli indumenti freschi freschi di negozio non sono affatto puliti. Sono passati di mano in mano, sono rimasti a contatto con polvere e batteri. Quindi non farli indossare a tuo figlio prima di averli lavati con cura.

Il cesto della biancheria

Nel cesto della biancheria sporca bivaccano un gran numero di germi e batteri. Non lasciare a lungo gli indumenti dei tuoi figli lì dentro. L’ideale sarebbe lavarli immediatamente o almeno tenerli in un cesto separato.

Un bucato a parte

Il bucato dei bambini deve essere lavato separatamente. Non mescolare l’intimo, le tutine o i bavaglini dei piccoli con i tuoi jeans o con gli indumenti per la palestra.

…con i prodotti giusti

Quale detersivo usare per i neonati? Per assicurarti una pulizia profonda utilizza prodotti di alta qualità, in grado di penetrare a fondo nei tessuti. Noi ti consigliamo il detersivo liquido Bicarbonato e Salgemma con igienizzante, che ha un effetto purificante e una fragranza delicata, adatta anche ai nasini dei bebè.

Ancora più igiene

Per igienizzare al meglio i capi dei piccoli, alza la temperatura di lavaggio: se l’etichetta lo permette, supera i 50 °C. Inoltre, lascia almeno 1/4 di cestello vuoto, così gli indumenti si laveranno e sciacqueranno meglio.

E a proposito di risciacquo…

Se vuoi essere sicura al 100% che non rimangano tracce di detersivo, procedi con un doppio risciacquo.

Come eliminare le macchie

Come si tolgono gli aloni di pappa sui bavaglini e sui vestitini? Noi ti consigliamo di usare un prodotto delicato, come il sapone di Marsiglia. Usalo per pretrattare le macchie e poi procedi con un normale lavaggio.

Igienizzazione col vapore: la ciliegina sulla torta

Lo sapevi? Il vapore del ferro da stiro è un ottimo sistema per igienizzare ulteriormente i capi. Usalo sulla biancheria dei bambini. Sarà la “ciliegina sulla torta”!

Ora che siamo giunti alla fine di questo vademecum vogliamo tranquillizzarti: come mamma avrai un sacco di cose a cui pensare, quindi è normale commettere qualche piccolo errore. L’importante è sapere come rimediare. Per quel che riguarda il bucato e la pulizia della casa, noi siamo qui per aiutarti.

Torna alle FAQ Torna ai racconti