Come arredare la cameretta perfetta per i bambini?

Come arredare la cameretta perfetta per i bambini?

19 novembre 2020

Rifugio, nido, luogo magico dove poter sentirsi al sicuro. La cameretta per i bambini non è solo uno spazio funzionale, ma rappresenta un mondo in cui giocare, sognare e crescere. La parola d’ordine per arredare o ripensare al meglio lo spazio dedicato ai piccoli di casa? Creatività!

Per riuscire a costruire un ambiente così ricco di significati dovrai infatti affidarti a tutta la tua inventiva. Solo così potrai rispondere alle diverse necessità di estetica, ma anche di praticità. Ecco qui sotto tutti i nostri consigli per rinnovare la cameretta dei tuoi figli e farli ancora più felici!

Magia per i bambini? 5 consigli per creare la cameretta dei sogni

Anche i più piccoli della famiglia si meritano delle camerette chic e alla moda. Colore, praticità e spazio… qui i nostri suggerimenti per arredarle al meglio. Il solo ingrediente che manca è la tua fantasia!

Modula gli spazi

Hai un grande spazio a disposizione? Sicuramente parti avvantaggiata, ma a volte basta solo sfruttare la superficie in modo smart per ottenere metri quadri utili. Comincia assegnando a ogni angolo un’attività (relax, gioco, studio, convivialità) e usa i mobili per separare, anche solo virtualmente, gli ambienti. Librerie, cassapanche, tappeti, scrivanie, ogni elemento dovrà essere pensato per una funzione. Questo aiuterà a creare meno disordine e confusione sia per te che per il tuo bambino.

Usa e osa con il colore

Rilassa, emoziona, stimola l’immaginazione. Il colore è un aspetto fondamentale dell’arredamento: dalla tinta delle pareti alle superfici dei mobili, avere un preciso mood cromatico può cambiare lo stile di un ambiente. I più piccoli ameranno le tinte pastello e le decorazioni allegre e accattivanti, mentre i più grandicelli potranno scegliere da soli la loro nuance preferita.

Camera condivisa? A ognuno il suo spazio

Anche i fratelli più affiatati hanno bisogno dei loro momenti e della loro privacy. Se la cameretta è in condivisione, dovrai fare di tutto per riuscire a riservare a ognuno dei tuoi bambini uno spazio, anche minimo, in cui poter vivere in modo autonomo. La soluzione che ti suggeriamo è quella di sfruttare le altezze: i letti a ponte o a castello creano doppi livelli che possono essere utilizzati sia per il gioco che per le attività in solitaria.

Less is more

Prima di darti all’acquisto compulsivo e a riempire le camerette di tutto e di più, rispondi a queste semplici domande: è utile e pratico? Piace ai bambini? È adatto allo stile della cameretta? Ricordati che vale sempre e comunque la regola del “less is more”, meglio non accumulare troppe cose all’interno degli spazi. Anche il più spettacolare degli accessori dovrà avere una funzione precisa, anche solo estetica, e rispecchiare l’identità dei tuoi ragazzi.

Immagina il futuro

Per te sono sempre i tuoi cuccioli, ma i tuoi figli crescono alla velocità della luce. È importante che il loro ambiente sia al passo con i loro tempi, proiettato al futuro. Crea quindi per i tuoi figli uno spazio in cui diventare ogni giorno più grandi. E sarà una splendida avventura che potrete affrontare insieme.

Cosa ne dici? Segui i consigli Scala e trasforma la cameretta dei bambini in quella dei loro sogni!

Torna alle FAQ Torna ai racconti