cera-candele

C’era una volta… la macchia di cera sul tessuto

26 luglio 2016

Tu e il tuo lui, una bella tavola imbandita, la luce delle candele e… la tovaglia imbrattata di cera. Se hai un partner maldestro, sai di cosa stiamo parlando. Le cene a lume di candela fanno bene alla coppia, ma solo se sai come togliere le macchie di cera dai tessuti.

In questo post vogliamo parlarti di un trucchetto per rimuovere la cera e… mettere in salvo le tue serate romantiche.

Un trucchetto per eliminare la cera dai tessuti

Quando ti capita la sventura di ritrovarti con il vestito o la tovaglia macchiati di cera, ci sono due strade che puoi percorrere: peggiorare la situazione o rimediare. La fretta potrebbe rivelarsi una cattiva consigliera, quindi il primo avvertimento che ti diamo è quello di non muovere un dito sino a quando la cera non si sarà solidificata. Intervenire prima significa peggiorare l’entità del danno.

Quando la cera si sarà rappresa, entreranno in campo i nostri suggerimenti. A meno che non si tratti di uno di quei tessuti che si rovinano solo a guardarli, c’è un modo per rimuoverla senza spendere soldi in tintoria. Eccolo:

  • Con un coltello poco seghettato o con una spatola elimina con delicatezza la cera, in modo da rimuoverne il grosso. Ma fai molta attenzione o rovinerai il tessuto.
  • Appoggia un foglio di carta – puoi usare i sacchetti di carta per il pane (se non sono unti) oppure la carta da cucina – sulla macchia di cera e passaci sopra il ferro da stiro senza il vapore. In questo modo la cera si scioglierà e si trasferirà dal tessuto alla carta.
  • Se invece hai a che fare con un tessuto che non sopporta le alte temperature, ti consigliamo di riscaldare la superficie della carta con il phon fino a quando la cera non passerà sul foglio.

La cera se n’è andata ma al suo posto noti una macchia chiara, unta e lucida? È normale, abbiamo lavorato in superficie ma ci resta ancora da eliminare la cera che si nasconde nella trama del tessuto. Ecco come fare:

  • Spruzza sull’alone lo Sgrassatore Marsiglia e Bicarbonato, lascialo agire per qualche istante e poi risciacqua.
  • Procedi con un normale lavaggio in lavatrice o a mano, in base a quello che ti dice l’etichetta del capo. Lascia asciugare e dai un’occhiata: è scomparso l’alone?

Scommettiamo di sì! Le macchie di cera saranno, d’ora in avanti, solo una vecchia storia. E le tue cene romantiche termineranno con un lieto fine. :)

Torna alle FAQ Torna ai racconti