colori delle pareti

Cambia look alla tua casa: iniziamo dai colori delle pareti!

29 maggio 2020

È tempo di dare nuova vita al tuo appartamento? Che sia una casa grande, un loft o un monolocale, una cosa da cui iniziare sono i colori delle pareti.

Dipingere i muri, anche una sola parete, è un cambiamento di facile realizzazione, ma di grandissimo impatto. A volte infatti basta la nuance o la fantasia giusta per trasformare un angolo altrimenti anonimo.

Ricorda: la tua casa dice molto di te. È una sorta di carta d’identità che dà informazioni importanti sul proprietario. Le tinte chiare donano ampiezza, ma per dare personalità puoi valorizzare determinati ambienti con colori armonici, gradevoli e di tendenza. L’importante è non avere paura di sperimentare!

Casa comanda color: come scegliere i colori delle pareti?

La primavera si sa, è il periodo migliore per tinteggiare casa. Fuori i rulli! Ai consigli su quali colori scegliere ci pensiamo noi ;)

  1. Il potere del bianco. Non-colore per eccellenza, il bianco riflette contemporaneamente tutte le radiazioni cromatiche, l’ideale per far risaltare al meglio i tuoi quadri o arredi colorati, in un gioco di contrasto in grado di ravvivare ogni stanza. Una casa dalle superfici candide non è solo molto più luminosa, ma anche rassicurante e riesce a far percepire gli ambienti più spaziosi di quello che sono.
  2. Colori vivaci per un contrasto top. Blu, viola, rosso, giallo o verde. Qual è il tuo colore preferito? Sceglilo per dipingere la tua camera! Ti suggeriamo di utilizzarlo, in una tonalità intensa, sulla parete della testiera del letto, lasciando le altre bianche. Il gioco cromatico sarà meraviglioso: la luce rifletterà il colore inondando l’ambiente di una tonalità soffusa e rilassante.
  3. Colori pastello. Così tenui e delicati, sono i colori dell’armonia e del relax, perfetti per gli spazi destinati allo studio, in cui occorre una buona dose di concentrazione. Per chi vive una vita frenetica, dormire in una stanza dalle tinte pastello permette di abbassare la tensione accumulata durante il giorno. Molto indicati anche per le camerette dei piccoli di casa.
  4. Parete-lavagna. Perché non rivestire di ardesia una parete della tua cucina? Tutti i membri della tua famiglia potranno scriverci e disegnarci, aggiungendo un tocco divertente all’ambiente. E tu potrai usarla per segnare la lista della spesa, come promemoria per appuntamenti e scadenze. Molto utile, non credi?
  5. Nel blu dipinto di blu. Rassicurante e insieme vibrante, il blu è omaggio all’eleganza senza tempo e, nella sua versione Classic Blue è il colore Pantone di questo 2020. Rubato al colore del cielo quando si imbrunisce dopo un tramonto, infonde calma, sicurezza e coraggio per le sfide del domani. Non resta che sperimentarlo in una stanza della tua casa, magari sul soffitto. Sarà come alzare lo sguardo verso l’infinito.

Per tutti i lavori fai-da-te ricordati di tenere sempre a portata di mano il nostro Detergente Elisir di Limone e Fiori. Non ti resta che metterti all’opera e divertirti con i colori!

Torna alle FAQ Torna ai racconti