Bentornato piumone: come dargli nuova vita in 3 mosse!

Bentornato piumone: come dargli nuova vita in 3 mosse!

14 ottobre 2020

Magari è domenica, fuori piove e la tentazione è quella di passare la giornata sotto il piumone, circondata da cuscini super morbidi per goderti il tepore della tua casa. Non vedevi l’ora, non è vero? Finalmente è arrivata la stagione della coperta, delle serie TV e della cioccolata calda.

Hai il nostro benestare per andare in letargo qualche ora e liberare tutti i tuoi plaid dalla loro triste prigionia. Qui qualche consiglio per sfoggiare un piumone a regola d’arte, dopo un’estate chiuso nell’armadio.

Ottobre… è tempo di coccole al tuo piumone!

Pronta ad affrontare l’autunno con tutta la pigrizia di cui sei capace? Ci vuole un morbido, accogliente e super confortante piumone. Eccoti 3 regole d’oro per coccolarlo un po’ e riportarlo fresco di giornata sul tuo letto!

Fai respirare le piume

Dopo lunghi mesi passati nell’anta dell’armadio, la prima cosa da fare è quella di far respirare il tuo piumone.  Soprattutto se riponi queste ingombranti coperte in sacchi sottovuoto, una volta estratte dalle custodie è meglio ravvivarle un po’. Scuotile delicatamente, in modo che riprendano la forma e il volume originali. In realtà, è buona norma farlo ogni 1-2 volte alla settimana: aprite le finestre e mettete il piumone a prendere aria per qualche minuto, in questo modo l’umidità accumulata durante la notte sparirà

Odore di antitarme?

Se hai inserito nelle custodie degli antitarme, probabilmente ora, dopo tanti mesi in loro compagnia, le trapunte e i piumini avranno assunto un odore intenso. Puoi affievolirlo mettendo per una giornata le coperte sullo stendino all’aperto. Scegli una giornata di sole, asciutta e leggermente ventilata, ma metti lo stendino all’ombra.

L’abbinamento perfetto!

Una volta arieggiati, i piumoni possono essere messi di nuovo sul letto. Manca solo qualcuna delle nostre Gocce di Fresco per un profumo in cui lasciarti davvero avvolgere. Un ultimo consiglio? Per rendere l’atmosfera della camera più gradevole e rilassante, scegli gli altri tessuti d’arredo, come lenzuola, cuscini, tende e tappeti, in nuances che si abbinino perfettamente tra loro.

Come vedi basta pochissimo per un piumone sempre perfetto e profumato! Per fortuna che c’è Scala!

Torna alle FAQ Torna ai racconti