5 accessori per le pulizie che ti semplificano la vita

19 novembre 2015

Tutti sognano di poter riempire il ripostiglio di elettrodomestici per le pulizie ultramoderni, di quelli che ti aiutano a sbrigare le faccende di casa in quattro e quattr’otto. Ma accipicchia se costano!

Be’, se i tuoi “sogni domestici” per il momento non vanno d’accordo con l’economia domestica, puoi sempre semplificarti la vita con alcuni accessori “intelligenti”, peraltro super economici. Ecco la nostra lista.

Panni in microfibra: i nemici della polvere e degli aloni

Se non hai ancora messo i panni in microfibra nel tuo kit per le faccende domestiche, dovresti farlo subito. Perché? Perché sono multifunzionali e ti aiutano in un mucchio di occasioni.

Per esempio, sono utilissimi per spolverare le superfici: catturano la polvere al primo colpo! C’è anche chi, dopo aver spazzato il pavimento, li usa al posto dell’aspirapolvere per eliminare le particelle di sporco che la scopa non riesce ad acchiappare (così fai anche economia sulla corrente elettrica).

La microfibra, inoltre, è ottima per ottenere un pulito brillante e senza aloni sui piani d’acciaio, ti basterà asciugarli per bene dopo il lavaggio con un panno in microfibra.

Fogli di giornale. E i vetri splendono!

Utilizzare i fogli di giornale per pulire i vetri delle finestre è uno dei più noti “consigli della nonna”. E funziona! Questa soluzione è preferibile rispetto all’uso di panni di stoffa, che molto spesso lasciano particelle di tessuto sul vetro.

Fai così: spruzza sulla superficie il vetri-multiuso Scala al profumo di mughetto e gelsomino – con azione antialoni e brillantante – e passa un foglio di giornale accartocciato oppure in alternativa della carta casa.

Vedrai che vetri splendenti!

Tergivetro: addio macchioline di calcare nel box doccia

Le macchie provocate dalle gocce d’acqua sulle pareti del box doccia ti fanno impazzire? Munisciti di tergivetro e, subito dopo aver usato la doccia, passalo sulle superfici per eliminare tutte le goccioline. Ci impieghi pochi secondi e previeni la formazione del calcare.

Il tergivetro è ideale anche per pulire le grandi vetrate.

Pulisci-persiane in microfibra: mai più senza!

Ah, questo accessorio, cara amica, non può mancare a casa tua se hai le persiane. Sappiamo bene che la pulizia delle imposte è piuttosto faticosa: eliminare la polvere che si annida tra una stecca e l’altra delle ante è un lavoro certosino e porta via molto tempo. Ma per semplificarti la vita puoi utilizzare il pulisci-persiane in microfibra (impiegalo anche per spolverare veneziane e termosifoni).

Si tratta di uno strumento con più braccetti ricoperti di microfibra, da far passare tra i vari listelli. In genere, la microfibra si può rimuovere ed è lavabile. Comodo, no?

Spazzola per lavare i piatti (e proteggere le tue mani)

Quando lavi i piatti non ti piace indossare i guanti? Per proteggere le mani, puoi adoperare una spazzola, che ti permette oltretutto di rimuovere velocemente i residui di cibo, ed è utile soprattutto quando le stoviglie sono molto sporche o incrostate. È un’ottima alternativa alla più aggressiva spugnetta di acciaio.

Termina qui la nostra lista di accessori “smart” per le pulizie. Ne hai altri da segnalare? Vieni a condividere i tuoi consigli con la nostra community sulla pagina Facebook Il pulito che vorrei.

Torna alle FAQ Torna ai racconti